Il problema del matrimonio numero 1, secondo i terapeuti (E come risolverlo)

Puoi indovinare?

Ogni relazione ha la sua parte di problemi. Penseresti che le cose peggiori che una relazione potrebbe affrontare sarebbero morte, problemi di salute e / o problemi di denaro.

Mentre quelle cose sono davvero impegnative, i terapeuti concordano sul fatto che la scarsa comunicazione è il problema della relazione numero uno.

In un articolo su Self , la psicoterapeuta Laura Young afferma: "Il problema numero uno - sebbene preferisco la parola sfida - nel matrimonio è in effetti una comunicazione efficace, che include come discutere con il coniuge e non minacciare di andarsene il rapporto durante un combattimento, così come come riconoscere - forse ricorda - che i comportamenti fastidiosi che senti ora sono intollerabili sono probabilmente sempre stati lì. Forse ti sentivi persino adorabile a un certo punto. "

Puoi imparare come essere migliori nel comunicare, ma essere in grado di farlo nel modo più efficace possibile è più facile se lo si fa all'inizio di una relazione. Tu crei le basi per una buona comunicazione e la comunicazione diventa parte del modo in cui interagisci con il tuo partner.

Quindi, ci sono sei errori di comunicazione che potresti fare nella tua relazione e come risolverli:

1. Credi che parlare sia sufficiente.

Parlare con il tuo partner non è una buona comunicazione. In un articolo su Lifehacker, la terapeuta Erica Curtis afferma che uno dei più grandi errori che possiamo fare è assumere che la comunicazione ci colleghi al nostro partner. Parlare fa sentire le donne collegate ad altre persone, ma per molti uomini (e alcune donne) questa non è la rue.

Devi connettere prima per comunicare, e questo ti aiuterà a creare comunicazione effettiva. Prova a connetterti a un'attività condivisa come giocare a tennis o cucinare insieme. Non dimenticare che il linguaggio del corpo è un altro modo per aiutare nella comunicazione.

2. Ti aspetti che il tuo partner sappia cosa stai pensando e provando.

La maggior parte delle persone non sono lettori della mente; infatti, sembra che più provano, più si allontanano da ciò che sta effettivamente succedendo a noi. Non dare per scontato che non devi dire quello che vuoi o come ti senti. Dirlo a voce alta; il tuo partner ti apprezzerà dichiarando direttamente le tue esigenze.

3. Nascondi i tuoi sentimenti per mantenere la pace.

Come qualcuno che odia il conflitto, so che se non ti occupi di qualcosa, non sparisce mai. Alla fine tornerà come un problema più grande. Le cose non scompaiono, semplicemente peggiorano. È meglio gestire qualcosa quando si tratta di un problema minore piuttosto che danneggiarlo irreparabilmente.

4. Tu lanci ... molto.

Sì, fai uscire i tuoi sentimenti, ma non continuare a sbraitare. A un certo punto il tuo partner sta per spegnersi, e ci sono momenti in cui meno è davvero di più.

5. Sei bloccato nel tuo punto di vista.

È difficile vedere entrambi i lati della storia. Se sei così rigido, ti rifiuti di vedere le cose dal punto di vista di chiunque altro. Non devi sempre essere d'accordo con il tuo partner, ma cerca di capire da dove provengono. Cerca di lasciare andare la necessità di avere ragione: il compromesso è la chiave.

6. Non ascolti il ​​tuo partner.

Se non stai ascoltando onestamente cosa sta dicendo il tuo altro significativo, le probabilità di interpretare erroneamente ciò che stanno dicendo sono grandiose. Cerca di non saltare alle conclusioni.

Dare e ottenere una buona comunicazione (anche su argomenti difficili) può essere stimolante, vincolante e divertente. Con buone capacità di comunicazione, tu e il tuo partner avrete molte più probabilità di gestire il le sfide relazionali che ti capitano.

12 lezioni da coppie militari che ti renderanno più felice

Clicca per vedere (12 immagini) Foto: WeHeartIt Bill Protzmann Esperto Amore Leggi dopo