La scienza dice che non sei così creativo come pensi di essere

Quindi è un fiasco.

Ti consideri un pensatore analitico o un genio creativo? Se lo dici entrambi, il professore di psicologia del business Tomas Chamorro-Premuzic non è d'accordo.

Secondo un articolo che ha scritto per la Harvard Business Review , afferma che il livello di creatività della maggior parte delle persone è in realtà solo medio e questi "sono difficili da cambiare. Scendono a tratti di personalità come la curiosità intellettuale, l'apertura all'esperienza e la non convenzionalità".

Ma ha anche detto che questo non dovrebbe essere visto come una cosa negativa. Significa che puoi sviluppare e migliorare la creatività che hai già, e puoi farlo in quattro semplici modi.

1. Consentire alle persone di criticare costruttivamente il proprio lavoro.

"Il feedback è essenziale per aiutare le persone a colmare il divario tra la loro fiducia e la loro competenza", ha detto Chamorro-Premuzic.

Il narcisismo, in particolare, restituisce la creatività. Rende i narcisisti pensano che il loro lavoro supera in modo non realistico le aspettative, quando non lo fa. Coloro che cercano il feedback si comportano in modo più creativo rispetto agli individui che non lo fanno.

2. Allena le tue capacità di pensiero creativo.

Permetti a te stesso di disimpegnarti dal tran tran quotidiano della vita e di guardarti attorno. Presta attenzione a cose nuove, nuove persone e nuove prospettive. Esercizi di meditazione, provare nuovi hobby e imparare cose al di fuori della tua specialità stimola la creatività.

"Anche piccoli cambiamenti nella tua routine quotidiana possono avere un impatto positivo sulla tua produzione creativa", ha detto.

Quindi prendi nuove strade per lavoro. Leggi un libro di un autore di cui non hai mai sentito parlare. Prendi lo yoga. Fai attività che ti faranno succhiare il cervello.

3. Fai attività che ti appassionano.

Fare le cose che ami ti motiva. E una motivazione accresciuta spiana la strada alla creatività. Non sarai in grado di fare il tuo lavoro in modo appropriato o creativo se non ti piace.

"Gli studi metadattici hanno confermato l'idea intuitiva che assegnare le persone ai progetti che amano scatena il loro potenziale creativo", ha detto Chamorro- Premuzic.

4. Sii un esperto di ciò che ami.

Contrariamente alla convinzione che la conoscenza abbassi la creatività, Chamorro-Premuzic crede il contrario. Essere un esperto di ciò che ti appassiona migliora la tua creatività, non la sopprime. Tuttavia, non limitarti a leggere la tua passione; trovare nuovi modi per applicarlo e riorganizzarlo in diversi modi.

"Senza competenze o competenze attinenti alle attività, non è possibile produrre nulla di creativo", ha detto.

Ora sei pronto per uscire ed essere creativo!

WHOA: gli sguardi per il trucco di questa donna sono fondamentalmente delle opere d'arte

Clicca per visualizzare (13 immagini) Foto: Instagram Christine Schoenwald Editor Self Leggi dopo