La ragione scioccante per non condividere MAI le insicurezze con il coniuge

È appena stato pubblicato un nuovo studio scientifico - ed è PAZZO.

Ognuno ha il proprio insieme di insicurezze. Anche quelle persone che sembrano aver capito tutto e possono entrare in una stanza e far credere a tutti di essere le persone più fiduciose del mondo, si occupano anche delle insicurezze su se stesse. Abbiamo tutti i nostri problemi e le nostre stranezze ed è difficile sentirsi sicuri al 100 per cento in tutto ciò che facciamo e diciamo come esseri umani.

Ma la cosa con insicurezze è che tendiamo a condividerli. Se pensiamo di aver fatto male a un test o di avere un primo appuntamento infelice, la nostra reazione iniziale è di dire alle persone a noi più vicine, come un modo per esprimere non solo ciò che sta pesando sulla nostra mente, ma ottenere una sorta di rassicurazione che non eravamo così male come pensiamo di essere. E mentre questo può sembrare tutto molto bello, secondo un nuovo studio, la condivisione di tali informazioni ci sta solo creando altre insicurezze.

La teoria è semplice: se diamo costantemente voce alle nostre insicurezze, allora diventare insicure sul fatto che quelli intorno a noi pensano che siamo una persona insicura in generale.

Tuttavia, contrariamente alle insicurezze che mettiamo in cima alle insicurezze, di solito è tutto per niente. Come hanno scoperto i ricercatori chiave dello studio, il dottor Edward Lemay e la dottoressa Margaret Clark, ciò che percepiamo che gli altri stanno pensando a noi non coincide esattamente con ciò che le persone effettivamente percepiscono. Francamente, la gente non presta molta attenzione alle nostre idiosincrasie e al nostro comportamento mentre ci convinciamo che lo fanno. Ma non importa ciò che quelli intorno a noi NON stanno realmente pensando, stiamo ancora pensando che stanno pensando meno di noi.

Il problema delle insicurezze è che anche cedere per un momento crea una catena di eventi. Come spiega lo studio: & ldquo; Esprimendo le tue insicurezze ad un amico intimo o ad un partner romantico, potresti successivamente preoccuparti che questa persona pensi a te come a una persona insicura, che potrebbe quindi portarti a dubitare delle belle cose che dicono & rdquo; È davvero un circolo vizioso in cui abbiamo solo noi stessi da incolpare, che, credo, possono creare ancora più insicurezze! ARGH!

Ciò significa che, anche se non è nostra intenzione, nel condividere le nostre insicurezze su cose che abbiamo fatto o detto su base regolare, potremmo mettere a repentaglio le nostre relazioni a causa della percezione che assumiamo viene fatta da altri.

Invece di lasciare che questo accada, lo studio suggerisce di dare un feedback positivo a & ldquo; valore nominale, & rdquo; al contrario di lottare con il fatto che quella persona pensi che tu sia insicuro o no. Se perdiamo il nostro tempo cercando di decifrare il significato reale nei commenti degli altri, perdiamo le cose buone. Le insicurezze possono far parte della vita, ma una volta che ci rendiamo conto che il nostro partner è lì per sostenerci e non giudicare, tutti staranno meglio.

38 Segreti per un felice rapporto

Clicca per vedere (38 immagini) Foto: weheartit Alex Alexander Blogger Love Leggi dopo